contatore accessi STF1 – Tutorial Domotica – by HBE System

Nel sistema HomePLC è possibile leggere temperature da sonde su BUS RS485 con protocollo XComm o Modbus.
Utile per sistemi di automazione, domotica, centrali termiche, climatiche ecc.

Sonde

Le sonde collegabili ad un sistema Homeplc sono:

  • ST/STF1 + modulo slave DSXT1
  • ST/STF1 + modulo slave HP/RSXM1U
  • ST/STF1 + modulo slave HP/RSXT1U
  • moduli slave termoregolatori MCT3 – MCT4 – DGT1 – MCU3 – MCU4

Il modulo slave DSXT1T con 2 ingressi sonda di temperatura

 

I due ingressi sonda si trovano nella parte inferiore. Il simbolo Blu e Marrone indicano la polarità del collegamento della sonda di temperatura STF1. Le sonde di temperatura STF1 sono disponibili con lunghezza cavo di 1,5mt / 2,5mt / 5,0mt e possono essere allungate ulteriormente con un cavo 2×1.0 mmq fino ad una distanza di circa 20mt.

La posa del cavo deve essere fatta in un’apposita tubazione senza passare assieme alla tensione 220v.

Il resto del contenuto è riservato agli utenti registrati! Effettua l'accesso!
Non sei ancora registrato? Registrati ora!
28 febbraio 2017

HomePLC – Conversione temperature da sonde

Nel sistema HomePLC è possibile leggere temperature da sonde su BUS RS485 con protocollo XComm o Modbus. Utile per sistemi di automazione, domotica, centrali termiche, climatiche […]
20 gennaio 2017

Modulo slave DSXT1T 2 ingressi di temperatura per HomePLC

Quando dobbiamo automatizzare degli edifici, spesso ci chiedono di fare delle logiche in centrale termica per ottimizzare l’efficienza energetica e ottimizzare i consumi. Con il modulo slave […]